Arriva l’olandese Georginio Wijnaldum , e gli olandesi possono essere decisivi: lo sa bene proprio Josè Mourinho , le cui fortune si sono anche basate sulle prestazioni di Wesley  Sneijder . Proprio come il trequartista del triplete dell’ Inter , Wijnaldum è in grado di cambiare il volto di una squadra. E per farlo ha detto ‘no’ anche ad un paio di proposte arrivate dalla Premier League – una dall’ Everton -. E come era successo a Sneijder tredici anni fa, la sensazione è che Wijnaldum abbia voglia di rivalsa.
(Gasport)