Con l’annuncio di Georginio Wijnaldum e l’imminente arrivo di Belotti, la Roma alza in modo significativo il livello della sua rosa. Oltre a ciò, si osserva anche il reparto difensivo. In questo caso, infatti, la dirigenza giallorossa sarebbe alla ricerca di un profilo che sia in grado di completare il reparto in questione.

I prossimi obiettivi di mercato in casa Roma

Secondo Repubblica, uno dei nomi più gettonati sarebbe quello di Dan-Axel Zagadou. Tiago Pinto continua a lavorare sulle opportunità di mercato. Ma ora l’affare in questione ha subito un’accelerata: ci sono stati, infatti, degli importanti contatti tra il GM giallorosso e gli agenti del calciatore, rimasto ancora senza squadra dopo l’esperienza con il Borussia Dortmund.

Le alternative al francese stanno perdendo terreno: non convince la formula del prestito oneroso per Bailly chiesta dal Manchester United, nonostante il gradimento di Mourinho, e vengono considerati troppo alti i costi dell’operazione ne che porterebbe Senesi in giallorosso.

Per questo motivo, il centrale classe ’99 è balzato in pole per essere il rinforzo difensivo richiesto dall’allenatore portoghese.

Capitolo “Gallo”: con la partenza sempre più vicina di Shomurodov in direzione Bologna, l’arriva di Belotti è sempre più imminente. L’accordo con l’ex Toro è blindato (triennale da 2.8 a salire), sarà lui il vice Abraham con più gol nelle gambe nella prossima stagione.

L’articolo Pinto scatenato, Zagadou a un passo. Belotti sempre più vicino proviene da Roma news.