AS ROMA NEWS VOELLER BAYER LEVERKUSEN – Rudi Voller ha annunciato il suo ritiro dalla carica di direttore generale del Bayer Leverkusen. In un’intervista a Sky Sport Germania, l’ex attaccante ha parlato dei suoi propositi per il futuro:

Sono felice di avere più tempo a disposizione dopo decenni in cui sono stato dentro al calcio con ruoli diversi. Dico sempre che sono mezzo romano. Sono anche sposato con una romana. Siamo stati a Roma ogni tanto negli ultimi anni, ma vorremmo esserci un po’ più spesso in futuro. Lì potremo divertirci“.

Su quale sia stato l’addio più doloroso ammette: “Credo che la carriera di giocatore sia stata molto più difficile da lasciare. All’epoca avevo 36 anni, e avrei voluto giocare un altro paio d’anni in più, ma il ginocchio non si è più piegato. Non c’è niente di più bello che fare del tuo hobby una professione e essere un professionista di calcio è la cosa più bella che ci sia. Poi sono arrivate le altre funzioni all’interno del club o del DFB. Erano divertenti, ma comportavano molte più responsabilità rispetto alla carriera da calciatore. All’epoca era difficile per me fermarmi, ma ora nel fine settimana – anche se c’è un po’ di malinconia – non sarà difficile. Resterò comunque nel calcio, ma con ruoli marginali“.

L’attaccante ha vestito la maglia giallorossa per quasi 200 volte tra fine anni ’80 e inizio ’90 segnando 68 gol. Con in giallorossi ha vinto anche la Coppa Italia del 1990/91.

L’articolo Voeller lascia il Bayer Leverkusen: “Ora avrò più tempo per stare a Roma” proviene da Roma Giallorossa – AS Roma news, calciomercato, notizie in tempo reale.